STAZIONE UNICA APPALTANTE DELLA REGIONE CALABRIA

Cittadella Regionale - Loc. Germaneto - Viale Europa - 88100 Catanzaro


 

Al fine di assicurare la correttezza, la trasparenza e l'efficienza della gestione dei contratti pubblici è istituita l'Autorità  regionale per i procedimenti e la vigilanza nella materia dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, che assume la denominazione di Stazione Unica Appaltante (SUA), con il compito di svolgere l'attività  di preparazione, indizione e di aggiudicazione delle gare concernenti lavori ed opere pubbliche, acquisizioni di beni e forniture di servizi a favore della Regione Calabria e degli Enti, Aziende, Agenzie ed Organismi da essa dipendenti,vigilati o ad essa collegati, per gli enti del servizio sanitario regionale, cui è fatto obbligo di ricorrere alla SUA nei modi e termini stabiliti dalla presente legge, nonchè degli altri Enti pubblici della Calabria che intendono ricorrere alla SUA in regime di convenzione. La SUA esercita altresì le attività  di controllo sull'esecuzione delle procedure e attività  ricordate. (Legge Regionale 7 dicembre 2007, n.26- Art.1)

 La SUA assume, per conto della Regione Calabria, la qualità  di centrale di acquisto ai sensi dell'articolo 1, commi 455 e 456 della legge 27 dicembre 2006, n. 296  (Legge Regionale 7 dicembre 2007, n.26- Art.4)

 

 

STRUTTURA ORGANIZZATIVA

DECRETO N. 29 DEL 12 GENNAIO 2016 : AUTORITA' REGIONALE STAZIONE UNICA APPALTANTE - Adempimenti di cui al DGR n. 541 del 16 dicembre 2015 di Approvazione della nuova Struttura organizzativa della Giunta Regionale

Settori ed uffici operativi della S.U.A